Home Apple Ronald Wayne (Apple) : un pessimo uomo d’affari!

Ronald Wayne (Apple) : un pessimo uomo d’affari!

by Andrea Fontana
Ronald Wayne

Ronald Gerald Wayne, nato a Cleveland il 17 maggio 1934 è un imprenditore statunitense, noto per essere il terzo fondatore di Apple insieme a Steve Jobs e Steve Wozniak.

Vi chiederete, come può un co-fondatore di Apple ad essere un pessimo uomo d’affari. La nota curiosa deriva dal fatto che Wayne , che deteneva la proprietà della Apple al 10% ed era l’ago della bilancia in caso di contesa tra Steve Jobs e Steve Wozniak, non appena la società ricevette il pagamento della prima commessa decise di vendere la propria quota per 800 dollari.

Correva l’anno 1976; 5 anni dopo, quando Apple venne quotata in borsa, la quota dell’imprenditore statunitense sarebbe stata valutata centinaia di milioni di dollari.

In occasione dell’uscita della sua biografia, dal titolo Adventures of an Apple Founder nel Settembre del 2011, ammise candidamente : “Ero migliore come ingegnere che come uomo d’affari”.

Post correlati

Leave a Comment

Techline